Torta Gianduja

2014-01-19
  • Dosi per : 8
  • Preparazione : 30m
  • Cottura : 60m
  • Pronto In : 1:30 h

La gianduja è un impasto di origine torinese nato dalla sostituzione del cacao, molto costoso già nell’ottocento con le nocciole piemontesi facili da reperire e più economiche. La nocciola tonda gentile delle langhe diventa l’ingrediente principe base per i più noti cioccolatini della storia italiana fra cui il gianduiotto, il primo cioccolatino ad essere incartato e apparso a Carnevale, il bacio della perugina detto prima “cazzotto”.Da allora i cioccolatieri ne hanno fatto una vera arte e tutti, grandi e piccini, non riescono a resistere alla tentazione della crema alla gianduja.

Ingredienti Torta Gianduja

  • 300 g di zucchero
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 125 g di burro
  • 90 g di farina 00
  • 90 g di fecola di patate
  • 50 g di nocciole piemontesi sgusciate
  • 6 uova
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bicchierino di cognac
  • 1 bicchierino di maraschino
  • gelatina di albicocche
  • 100 g di panna fresca
  • Per la copertura:
  • 250 g di cioccolato fondente

Preparazione

Step1

Prendere le nocciole sgusciarle. porle in una placca da forno e infornarle. Farle tostare per qualche minuto. Uscite dal forno strofinarle con le mani finchè si sarà eliminata la pellicina che le ricopre. In un pentolino versare un cucchiaio di zucchero e uno d'acqua, fare sciogliere e caramellare sulla fiamma moderata. Non appena lo zucchero si sarà sciolto unire le nocciole, mescolare e versare in un mortaio o al mixer in modo da poter tritare tutto e ottenere una pasta omogenea.

Step2

Preparare un recipiente e metterlo a bagnomaria. Lì versare le 6 uova intere e i 3 tuorli. Sbatterli ben bene e aggiungere i 300 g di zucchero facendo attenzione che le uova non cuociano. Togliere la ciotola dal fuoco e aggiungere il miele e continuare a sbattere finchè non sarà montato a dovere.

Step3

In un pentolino a parte mettere 70 g di cioccolato fondente spezzettato, il burro, la vanillina e la pasta di nocciole. Mescolare tutto a bagnomaria.

Step4

Alla crema di uova preparata precedentemente unire piano piano la farina e la fecola di patate rimescolando e facendo attenzione che non si formino grumi. Mescolare ed aggiungere la pasta di nocciole e poi la cioccolata sciolta a bagnomaria poco prima.

Step5

Preparare una tortiera di circa 24 cm (meglio se a cerniera) bene imburrata o ricoperta di carta forno. Versare l'impasto ottenuto e infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 50-60 minuti. Trascorso il tempo di cottura uscrire la torta dal forno, lasciarla raffreddare e toglierla dalla tortiera.

Step6

Mettere il cioccolato rimasto precedentemente spezzettato in un pentolino insieme alla panna e farlo sciogliere a fiamma molto bassa. Togliere dalla fiamma e mescolare di tanto in tanto. In un altro pentolino versare un cucchiaio di gelatina di albicocche un cucchiaio di zucchero, lasciare cuocere a fiamma molto bassa qualche minuto, mescolare, spegnere la fiamma e lasciare in caldo.

Step7

Tagliare la torta a metà in senso orizzontale. Mischiare insieme il maraschino ed il Cognac ed inzuppare l'interno. Versare la crema di cioccolato. Ricomporre la torta, spruzzare la sommità con altro liquore e spalmare tutta la superficie, aiutandosi con una spatola, con uno strato sottile di gelatina all'albicocca.

Step8

In un pentolino fa sciogliere il cioccolato per la coperturs con due cucchiai d'acqua e subito ricoprire la torta uniformemente.

Ricette: Tags: Ingredienti Torta Gianduja:

Condividi la Ricetta Torta Gianduja



Media Voti

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno votato

Consultata 1979 volte

Ricette Correlate
  • cassatelle ricotta e cannella

    Cassatelle di Pasqua

  • pandoro farcito con crema pasticcera

    Pandoro farcito

  • Torta con frutta secca e canditi

    Torta con frutta secca e canditi

  • Torta alla cannella con miele e pistacchi

    Torta alla cannella con miele e pistacchi

  • Pan di spagna ricoperto di cioccolato

    Pan di Spagna ricoperto al cioccolato fondente