Crepes Suzette

2014-05-08
  • Preparazione : 25m
  • Cottura : 45m
  • Pronto In : 1:10 h

Dietro ogni grande dolce c’è sempre un grande chef e non di rado anche una musa ispiratrice da cui il dolce prende il nome.
E’ questo il caso delle Crepes Suzette che si narra siano state preparate dallo sche del Cafè de Paris di Montecarlo al principe di Galles accompagnato appunto da una bellissima dama di nome Suzette.

Ingredienti Crepes Suzette

  • Per le crèpes:
  • 120 g farina
  • 250 cl latte
  • 2 uova
  • 50 g burro
  • 30 g zucchero
  • 10 g distillato all'aroma di arancia (es. Cointreau)
  • sale
  • Per la salsa:
  • 2 arance biologiche
  • 1 limone biologico
  • 70 g burro
  • 6 zollette di zucchero
  • 80 ml distillato all'aroma di arancia (es. Cointreau)

Preparazione

Step1

Iniziate con la preparazione tradizionale della pastella per la le crepes. In una ciotola sbattete le uova insieme allo zucchero ed un pizzico di sale, quindi incorporate la farina, aggiungete il latte e mescolate in modo da ottenere una pastella omogenea. Lasciate riposare il composto per circa 30 minuti, successivamente incorporate 20 g di burro fuso e aggiungete il liquore, suggeriamo il Cointreau o uno similare all'aroma di arancia.

Step2

Prendete un padellino di media grandezza, portatelo a temperatura e versate un mestolo della pastella preparata. Distribuite la pastella in modo uniforme sulla superficie aiutandovi con un movimento circolare del padellino , in questo modo si formerà una sottile pellicola.

Step3

Fatela cuocere per qualche minuto da un lato e quindi giratela per farla cocere dall'altra parte aiutandovi con una paletta. Una volta pronta toglietela dal padellina e mettetela su un piatto e passate alla cottura delle altre crepes curandovi di passare il burro tra una cottura e l'altra.

Step4

Passate adesso alla preparazione della salsa, prendete le zollette di zucchero e passatele sulla buccia delle arance e del limone che avrete precedentemente lavato con cura. In questo modo otterremo dello zucchero aromarizzato agli agrumi. In una padella disponete il burro spezzettato e le zollette facendoli sciogliere a fiamma bassa fino a farli amalgamare. Nel frattempo prendete le arance e preparate una spremuta filtrata versateli nella padella gradatamente e mescolate in modo da farle amalgamare al burro e allo zucchero. Lasciate a fiamma bassa in modo che si addensino un pò a questo punto versate il liquore.

Step5

Tenete la padella a fiama bassa e immergete le crepes una alla volta nella salsa per farla insaporire, quindi ripiegatela su se stessa 2 volte e ponetela su di un piatto caldo. Ripetete l'operazione per le altre crepes disponendole una accanto all'altra o in alternativa impilatele come ad ottenere una torre di crepes. Servire ancora calde.

Ricette: Tags: Ingredienti Crepes Suzette: ,

Condividi la Ricetta Crepes Suzette



Commenti ricetta

Commenti (2)

  1. inviato da Nicoletta on 26 gennaio 2015

    Salve volevo fare una domanda. Quando si fanno le torte al forno,è meglio mescolare subito tutti gli ingredienti, o un po per volta. Perche’ alcuni siti mettono subito tutti gli ingredienti insieme altri no. Mi voglio togliere questa curiosità. Grazie una vostra fan Saluti Nicoletta.

  2. inviato da Flavia on 27 gennaio 2015

    Ciao Nicoletta, ottima osservazione 😉 E’ vero, in molte guide di cucina (specie in quelle dei robot) è indicato di mischiare fra loro tutti gli ingredienti in una sola volta, forse per una questione di praticità o tempo, e comunque il risultato finale non è male. Altri suggeriscono di mescolare fra loro prima tutti gli ingredienti secchi (come farina, zucchero e lievito), e dopo di aggiungere gli ingredienti liquidi (uova, latte, burro)… il risultato è altrettanto buono. Io personalmente preferisco sempre partire da una base di uova e zucchero ben amalgamati (fino a che il composto non diventa chiaro e spumoso), per poi aggiungere la farina setacciata a poco a poco da alternare agli ingredienti liquidi aggiunti a filo: in questo modo mi è più facile amalgamare la farina, dando un po’ di umidità all’impasto e lavorando con le fruste piano piano in modo da evitare la formazione di grumi. Il lievito infine lo aggiungo sempre per ultimo, evitando di mescolare troppo a lungo. In questo modo ottengo sempre una torta soffice e ben lievitata. E tu che idea ti sei fatta? preferisci come me mescolare gli ingredienti un po’ per volta? Condivi con noi le tue impressioni, a presto

Inserisci un Commento

Media Voti

(5 / 5)

5 5 2
Vota questa ricetta

2 persone hanno votato

Consultata 29231 volte

Ricette Correlate
  • souffle alle mandorle

    Soufflè di mandorle

  • macarons al cioccolato

    Macaron al cioccolato

  • créme brulèe

    Crème brulée

  • creme caramel ricetta

    Crème caramel

  • torta saint honoré

    Saint-Honoré

 

  • Prima di servire potete aggiungere una spolverata di zucchero a velo.